giovedì 15 aprile 2010

DI TUTTO UN PO' .. immagini rubate alle giornate

al parco con le amichette
con la mia amica Carolina .. " a chi messaggi? "
il mio cortile è proprio bellissimissimo
prma mi arrampico poi miro
mi siedo bene benino
e giùùùù per lo scivolooooooo
la mia poltroncina è comoda .. ma il catino è più divertente
momento proibito : ho assaggiato McDonald
faccio tante coccole alla mia Phoebe
gioia della mia vita .. sono attimi, delle nostre normalissime giornate ... non riesco a vivere se non con la macchina fotografica in mano, perchè ogni secondo inventi qualcosa, fai una faccia particolare, insomma. ogni attimo della nostra vita vorrei che venisse immortalato ... sono tanto felice con te, ci divertiamo, facciamo tante cose, e tu mi stai insegnando a prendere la vita con la leggerezza che solo una bimba di un anno e mezzo può avere! è talmente facile amarti che a volte mi chiedo dove sia il merito ... ma non posso perdere nulla di tutto questo ... grazie! ... ah, guarda che se non la pianti di buttarti dallo scivolo di testa ... finisce che ti sgrido davvero!











6 commenti:

Anonimo ha detto...

QUANTO SIETE BELLE MAMMA E MARTINA, PIU' VI GUARDO E PIU' PENSO CHE SIETE FATTE L'UNA PER L'ALTRA. E' PROPRIO VERO CHE LE CICOGNE SONO PASTICCIONE A VOLTE.
PERCHE' MARTINA NON POTEVA CHE ESSERE FIGLIA ATTE'!!!
VI VOGLIO UN MONDO DI BENE
SMAAAAAAAAAAAAAAAAAAACKKKKKKKKKKK
ZIA KING

Simona e Michele ha detto...

Come ti capisco, anche per me la macchina fotografica fa parte del quotidiano, non possiamo permetterci di perdere un secondo di questi figli meravigliosi che abbiamo, crescono troppo in fretta, come faremmo a ricordarci tutto senza di lei....
un bacino a quella meraviglia che, come la sua amichetta, va giù di testa dallo scivolo (sarà colpa del nome???)
Simona

Luisella Alessandro e Mia ha detto...

Anche per me e' ugualissimo!!! Ho la fotocamera sempre attaccata al caricatore per paura di trovarmi sprovvista. E' verissimo crescono troppo in fretta eppure basta chiudere gli occhi un attimo e sembra ieri che sei andata in Vietnam a prenderla, piccola, insicura, seria e scrutatrice. Un grosso abbraccio

Albe ha detto...

Poi crescono, e ti ritrovi con un pennellone (o pennellona) di 16 anni che ti snobba, fa i ...zzi suoi e ti fa arrabbiare quasi tutti i giorni. Allora godetevi queste piccole pesti innocenti e non ancora attratti dall'altro sesso, dai mojtos, dal fare il contrario di quello che dovrebbero e da tutto ciò che noi facevamo alla loro età e che ora ci fa veramente arrabbiare. un bacione alla piccola Martibanne!

LAURA E GIUPE ha detto...

mamma mia Albi che ha combinato mio nipote questa volta? :-)

Albe ha detto...

tanto prima o poi lo sopprimo, quel diavolo. Minchia, laurino, lo amo tanto e quando mi fa arrabbiare lo dtesto da quanto lo amo sempre più. Capirai...un giorno.