giovedì 20 marzo 2008

ADDIO RINO


Rino non c'è più.

Ieri cinguettava sereno. Gli ho steccato la zampetta rotta ... mi guardava, fra l'incuriosito e il perplesso ... stranito di avere una mamma così strana. Se sentiva la mia voce cinguettava ... per avere un boccone di pappa ......

Oggi Giupe non sapeva come dirmelo, l'ha trovato mortonella sua scatoletta di Hallo Kitty ... e io, chiamatemi stupida, ho pianto per non essere riuscita a tutelare quella piccola vita.

Spero almeno di avergli donato qualche giorno, gli ultimi, di serenità ...

3 commenti:

andrea ha detto...

ho sempre cercato, da piccolo, di recuperare quei passerotti che erano caduti dal nido. In primavera la mia casa si riempiva di scatoline di cartone e batuffoli di cotone. Ogni scatolina appoggiata vicino al calorifero per dare un po' di calore a quei saccottini implumi e bruttini (anche se tenerissimi) dagli occhi enormi.
Io e Carlo (mio fratello) ci adoperavamo come forsennati affinchè fossero nutriti (ma mamma ci aiutava tantissimo, bisogna ammetterlo, malgrado lo schifo di impboccare con pezzi di vermetti quei becchi spalancati).
Eppure mai uno si salvava. Anzi no, uno, l'ultimo che decidemmo di portare a casa ci diede la possibilità di vederlo volare via oramai cresciuto.
Credo che "rino" sia stato, per quel poco, un pulcino fortunato.

Vi abbraccio...

L'osteopata bofrost ;-)

caciotta ha detto...

Ciao sono Cacio!
Mi spiace per il piccolo Rino, purtroppo quando sono così piccoli è molto difficile farli sopravvivere.
Vi abbraccio, novelli "San Franceschi"

Anonimo ha detto...

Ciao sono Ro come dici tu, o meglio la Stefi.... per Rino...
senti anche io varie volte ho fatto quell'errore lì... ovvero quello di sapere come fare per salvare degli uccellini così...
e inece ci sono trucchi che non conosciamo... la prossima volta portalo SUBITO a quelli della LIPU, loro sanno come fare... hanno salvato una piccolissima cinciallegra con zampetta rotta che ho portato loro... sono andata poi anche a trovarla... che ripresa !
baci e abbracci cara la mia Laura dal cuore d'oro !