martedì 30 giugno 2009

ANDIAMO A PRENDERE MARTINA

eccomi, qui sono le 7.49 mentre a milano le 2.49.
Martina sta dormendo nel lettone e sembra un angioletto della Thun. Questa notte lei ha fatto davvero la brava perchè si è addormentata ieri sera alle 21.30, si è svegliata alle 3.30 per una ciucciatina.. poi ha tirato fino ad ora .. le ho dato un po'di camomilla perchè vorrei farle un bibe un po' più sostanzioso fra un'oretta ... e vorrei riuscire a farle il bagno. Il fatto è che probabilmente in istituto non aveva una regolarità alimentare ma ogni volta che piangeva le cacciavano il biberon in bocca .... ora non posso sconvolgerle la vita ma piano piano ....
Sta solo in braccio. Mi guarda, mi tocca. Deve sempre avere un contatto tattile con il mio corpo. IO non capisco, eppure ho visto che all'isti li lasciavano sdraiati da soli, forse è per quello.. oppure perchè là era circondata da altri bimbi.
Martina non sorride. Da quando ci siamo incontrati non ha ancora fatto un sorriso (e la cacca ...) .. penso che appena ne apparirà uno .. io diventerò completamente pazza ...
Ieri ci siamo svegliati molto presto per andare a prendere i bimbi, sul pulman si rideva e scherzava ma eravamo tutti tesissimi .. quando siamo arrivati non capivamo più niente, ci guardavamo, parlavamo, sorridevamo ma non importava niente. Abbiamo fatto una strada per arrivare all'orfanotrofio che pareva d'essere nella giungla ... risaie e risaie .. mi ha colpito il fatto che queste distese di risaie hanno, molto spesso quasi sempre, delle tombe ... Francesco ha detto che una volta era legale ma ora no perchè i corpi non si decomponevano ma ceravano. Mah.
Quando hanno chiamato il nome NUZZI .. io .. io ... l'ho vista in braccio alla Didi ... l'ho vista e aveva un musetto a punto di domanda .... la Didi piangeva ... e lei la guardava, poi guardava me e si è girata .... non è voluta venire in braccio a me ... allora ho iniziato a giocare con lei ... e piano piano, dopo un sorrisone (che in istituto ha fatto) con 4 denti, si è lasciata toccare....
poi l'abbiamo cambiata e le abbiamo dato un bibe con dentro non voglio nemmeno sapere cosa. La Didi è poi venuta con me perchè doveva rappresentare l'istituto per la cerimonia ... io e Monia avevamo i nostri vestiti tipici, in stile, io rosso e lei verde e blu .. davvero bellissimi .. insomma, sta didi è diventata la barza della giornata perchè non me la scollavo un attimo. Martina la teneva solo lei .. non me la mollava e mi sgridava per ogni cosa che facevo ... faceva ridere tutti (tranne me).. però poi ha detto ad Hang che è felice che io sia la sua mamma perchè sorrido sempre e perchè canto, anche (cantavo i take that sull'autobus .. 3 ore con la stessa canzone ripetuta AS LONG AS YOU LOVE ME ... credo che sarà la canzone di Martina) ...
Poi siamo andati a prendere il passeggino, Monia e Gianvi sono rimasti con i bimbi e io ho preso il taxi per andare sul posto. Solo che io, regina delle babbazze, non ricordavo più l'indirizzo dell'Army Hotel .. e mi sono davvero presa una sghigia al ritorno .. perchè qui, i tassisti, chiedono a te le strade.. quindi, ogni tot, scendevo e chiedevo .. e ogni volta si formavano capannelli di vietnamiti intenti ad aiutarmi.. mentre il cielo diventava sempre più nero .. alla fine HAVEMUS INDIRIZZUM e sono arrivata all'albergo spendendo BEN 50.000 DONG (2 euro circa) un attimo prima che scoppiasse un violento temporale ... Martina e Davide erano intenti a misurare la consistenza delle reciproche teste pestandoci sopra ogni genere di suppellettile ... e Monia aveva deciso di adottare la tecnica didi: biberon ...
siamo andati poi a cena con le creature addormentate ... e niente bagnetto ...
ALLORA ...
1) PERCHE' NON FA LA CACCA?
2) COME CAVOLO FACCIO A FARLE IL BAGNO SE URLA COME UN'AQUILA?
3) QUANTO LATTE E SOPRATTUTTO QUANTI MISURINI DI LATTE DEVO METTERE
OGNI 100 ML?
questi sono quesiti ai quali ancora non so dare una risposta ---
ah.. COME FACCIO A FARMI LA DOCCIA?
Ora inizio una nuova giornata, stanchissima ... "come", direte voi "ma se ha dormito" ..
certo, Martina ha dormito .. ma la mamma è rimasta sveglia a guardarla .. e sì che mi avevano avvisata.
Unico piccolo neo .. papà .. ci manchi tanto!

8 commenti:

IGINO ha detto...

La prima cosa che faccio ora la mattina è aprire il tuo blog e tanto per cambiare piango un po' di gioia e un po' perchè mi manchi.....cerca di stare tranquilla e soprattutto di riposare un po' quando dorme la Martina, altrimenti poi non ce la fai a starle dietro.....non sarà facile perchè probabilmente ha delle abitudini completamente diverse e non ti preoccupare per la cacca, prima o poi farà anche quella!!!! Magari è solo un piccolo blocco emotivo, ma passerà.....vedrai....sii forte come lo sei e so che presto ti sorriderà....è una bimba fortunatissima per i genitori che ha, ma deve avere il tempo di capirlo e metabolizzarlo.....
Mi raccomando, appena puoi aggiungi qualche foto anche sul blog.....sai che facebook è un lusso per me la sera!!!!!Ieri sera però ho mollato tutto per vedervi.....siete bellissime!!!!
Ti abbraccio forte forte e ti mando un bacione, ciao Amica mia!
Sara

Alessia ha detto...

Laura mi fai morire!!!
Non ti preoccupare dell'intestino di Martina, come ti ha già detto Sara, farà, farà...per il latte di solito il rapporto è 1:30, credo sia uguale.
La doccia per le mamme diventa un optional con Koala. Non hai un marsupio? usalo. vai sotto la doccia con la cucciola, tu e lei pelle contro pelle. non è il massimo della comodità, ma per le aquile che gridano di solito è un rimedio efficace e funziona. Per il resto...sei fantastica! buona giornata a tutti voi. A presto!
Alessia

Cinzia ha detto...

Eccomi qui, siete il mio pensiero fisso durante la giornata.Secondo me la piccola non ti molla perchè per ora seiil suo unico punto di riferimento.La cacca non la fanno ogni momento a quella età, magari l'ha fatta ieri mattina.Silvia ne fa una ben fatta ogni due giorni.La doccia prova a farla sedendola per terra di fronte a te mentre ti lavi.Il bagnetto se non la convinci nemmeno con i giochi non forzarla.Se avete la vasca fatelo insieme, se avete la doccia falle la doccia in braccio a te, l'importante è lavarla.Magari non è abituata al bagno ma vedrai che è questione di tempo.Riposa se riesci e un abbraccio forte forte!

Anonimo ha detto...

Laura sei fantastica....i tuoi racconti ci emozionano e ti ringraziamo per condividerli con noi. Non ti preoccupare per i "problemi intestinali" di Martina, sono tutte preoccupazioni dei neo genitori, vedrai che il regalino te lo farà moooolto presto. Riposati appena puoi, è importante...tra il caldo, la bimba e tutto il resto se non ti riposi, come si dice da noi, poi "s-ciopi". Saluta tanto Monia, marito e cucciolo Davide. Sono una bellissima famiglia anche loro. Buona continuazione...é bella la vita da MAMMA vero????? Ciao un abbraccio Simonetta

king ha detto...

a) voglio assolutamente vedere la foto con vestito tradizionale!!
b) se la martina non fa la cacca non ti preoccupare la fara', di solito dai racconti di altri capita un paio di giorni cosi', stai dando solo latte o mangia anche altro?
c) per lavarla non forzarla con il bagnetto probabilmente non e' abituata...pulisci il pulibile con le salviettine o con un piccolo asciugamano bagnato e fai un tentativo con la doccia, poi un po' alla volta abituala all'acqua magari con qualche paperetta quak quak
d) la didi era preoccupata, significa che ci teneva a martina e che se ne e' presa cura bene, questo e' solo positivo ringraziamo queste donne che sono l'unico sostituto materno che hanno avuto i cuccioli
...ma ora la mamma vera c'e'! ed e' una grande donna! che sta affrontando tutto questo da sola, che ha un'energia e una positivita' invidiabili e una grinta e una forza che la aiuteranno a superare tutto, la cacchina, la doccina, la pappina etc etc fino al primo vero sorriso che martina le regalera'
fai il solletico alla ciccionissima e FORZA E CORAGGIO TU SEI UNA GRANDE IL TEMPO PASSERA' IN UN LAMPO E SARETE PRESTISSIMO ENTRAMBE FRA LA BRACCIA DEL GIUPE!
Anna

Rossana ha detto...

Vedo che hai amici che già ti hanno dato consigli validissimi ma, una sorella è una sorella:
1)ottima idea quella di fare il bagno insieme come se fosse un gioco e se allagate dappertutto fregatene
2)la dose per il biberon dovrebbe esserci anche sulla scatola, comunque se vai su internet dovresi trovare tutte le istruzioni per l'ùso
3)per la cacca comincia a non darle la crema di riso,stringe! Se hai occasione prova a cominciare con degli omogenizzati di frutta e a farle bere del brodo vegetale che trovi anche liofilizzato.Non preoccuparti che prima o poi si regola.
4)se vuoi farti la doccia e devi fare tu la cacca, prova a sederla nel passeggino e a mettertela davanti,oppure aspetta che dorma
5)se vuole stare sempre in braccio non ti preoccupare,goditela ora che quando arrivi a casa sarà ancora di più un casino.provare per credere!!

Miagola ha detto...

che scenetta che sei.....grazie per farci partecipare. Non ho consigli da darti, solo goditi tutto questo, lasciati andare e tra un po' arriverà anche il sorriso.

Anonimo ha detto...

Ho pianto pianto pianto .....di gioia......siete bellissime!!!!!

E' veramente una stellina meravigliosa!!!!!

Baci baci baci e tanti tanti abbracci a te e a quel fagottino pacciocchino!!!!

Claudia (Lunabianca)
e Samuel che mentre io piangevo di gioia lui rideva come non mai!!!!